imagica
Contatti:

IMAGICA srl
Via Podgora, 7 - 10135 - Torino (vedi)
Tel: +39 011 31.61.421
Fax: +39 011 31.62.300
puoi inviarci una e-mail

metodo
 

Indipendentemente dalla tipologia di servizio offerto, la metodologia di lavoro di imagica presenta alcuni aspetti comuni.

condivisione degli obiettivi

La prima fase di intervento è fondamentalmente analitica e interpretativa. L'obiettivo fondamentale è quello di far incontrare il know-how di imagica con quello dell'azienda. Per il cliente non sempre è facile orientarsi nell'ampia offerta che i rich media mettono a disposizione e comprendere quali strumenti possano portare al risultato desiderato. Imagica, per contro, non può avere una conoscenza approfondita del settore di attività dei propri clienti, delle particolarità che presenta e degli specifici trend di mercato. Soltanto attraverso la condivisione di queste conoscenze può emergere una strategia d'azione condivisa, concreta e con risultati misurabili. E' fondamentale, infatti, che le aspettative del cliente siano realistiche, commisurate alla tipologia e all'entità dell'investimento, e che possano concretizzarsi.

misurabilità dei risultati

Per ogni azienda un elemento imprensindibile da valutare è il ROI o Return On Investment. Per questo i progetti di imagica includono sempre strumenti che permettono di valutare e misurare concretamente i risultati di un investimento. Le nostre statistiche di accesso, per esempio, non si limitano all'analisi quantitativa, ma forniscono preziose informazioni di carattere qualitativo, dalle quali è facile desumere il gradimento da parte dei navigatori, la loro appartenenza ai target group di riferimento o meno e l'efficacia del messaggio veicolato.

integrazione e scalarità

Un sistema informatico deve produrre un guodagno o un risparmio. Non creare del lavoro in più a chi lo gestisce. Per questo le soluzioni di imagica si integrano in maniera trasparente con i sistemi già presenti in azienda, dall'ERP alle banche dati, ai software gestionali. I dati non devono essere re-inseriti o nuovamente catalogati. E le informazioni aggiuntive entrano direttamente nel workflow aziendale. In più è irragionevole prevedere che il troppo successo (superiore alle aspettative) di un sito, una campagna di mail-marketing, di SEO, eccetera, debba costringere un'azienda a "buttare via" il sistema che ha acquistato e ripartire da zero costruendo su basi informatiche (piattaforme tecnologiche) più solide e capaci di sopportare un maggior carico di lavoro. Per questo le soluzioni di imagica risiedono sempre su macchine ampiamente sovradimensionate e sovraperformanti rispetto all'effettiva richiesta, in modo da poter far fronte agevolmente ad aumenti di traffico di visitatori o di richieste, sia nei picchi sia in maniera sostenuta e continuativa. La nostra piattaforma tecnologia, inoltre, è la stessa utilizzata da compagnie internazionali che fanno del trattamento e della sicurezza dei propri dati due capiscaldi imprescindibili, come Deutsche Bank e British Airways.

assistenza e disponibilità

Nel mondo "virtuale" di Internet, imagica offre un dialogo con persone vere, che rispondono personalmente alle vostre telefonate, senza centralini automatici e dischi registrati, che per sigillare un accordo e dare il via a un progetto vi stringono la mano, che gioiscono dei vostri successi e si rimboccano le maniche quando le vostre scadenze sono ravvicinate. Il nostro servizio clienti non parla un linguaggio iniziatico, nè un gergo tecnico, non usa più acronimi che parole italiane. Il dialogo con imagica è volto sempre alla massima trasparenza. Per avere obiettivi condivisi (vedi sopra) è fondamentale che i nostri clienti capiscano che cosa stiamo realizzando per loro e ne siano contenti. Al 100%. Siamo umani e qualche sbavatura può succedere,ma avete la nostra parola che non ci nasconderemo dietro a scuse tecniche. Non vi diremo mai che la vostra mail non è partita per "un errore di tipo -21030". Se non riuscite ad aprire un allegato, ad aggiornare il vostro catalogo prodotti, a capire quali elementi valutare nel report delle statistiche, noi saremo sempre dall'altra parte del filo, a una telefonata di sistanza.